Cervello e staminali, le nuove sfide della ricerca

E-mail Stampa PDF
AddThis

Cervello e staminali, le nuove sfide della ricerca.A che punto è la ricerca sulle terapie rigenerative dei tessuti che costituiscono il sistema nervoso? Quali sono i risultati sino ad ora ottenuti dall’utilizzo delle cellule staminali in questo ambito della ricerca scientifica? Quali le sfide ancora aperte? E’ quanto si discute in uno studio pubblicato questo mese su Lancet Neurology (Koch et al., Emerging concepts in neuronal stem cell research..., The Lancet Neurology, Sept 2009).

L’induzione dei processi molecolari di sviluppo e specificazione cellulare in colture di cellule staminali embrionali umane (ESCs) ha consentito la generazione in vitro di vari tipi cellulari neuronali e gliali, utilizzabili in esperimenti di trapianto in modelli animali di patologie neurodegenerative di vario tipo. Ma a dispetto dei risultati positivi ottenuti da questi esperimenti, affinché si possa arrivare a una applicazione clinica nell’uomo, molti obiettivi devono essere ancora raggiunti, come il controllo della proliferazione e differenziazione delle ESCs e dei loro derivati neuronali e il problema della immunocompatibilità nei trapianti di cellule eterologhe.

La derivazione di cellule staminali pluripotenti autologhe da tessuti somatici, rappresenterebbe una potenziale strategia alternativa utile per ovviare ad alcune delle suddette limitazioni. Tuttavia, anche in questo caso, nonostante siano stati conseguiti risultati incoraggianti in modelli animali patologici, la mancanza di conoscenze chiave rende a oggi difficoltoso stabilire un protocollo standard di riprogrammazione genetica, utilizzabile nelle terapie sull’uomo, che consenta di ricondurre cellule somatiche differenziate ad uno stato indifferenziato pluripotente.

"Per ogni traguardo raggiunto, se ne apre uno nuovo da raggiungere e tutto ciò che si ottiene in laboratorio non si traduce automaticamente in un successo nell’uomo", sottolinea Philipp Koch, dell'Istituto di Neurobiologia Ricostruttiva dell'Università di Bonn e autore principale della review.

Nonostante la rigenerazione cellulare rimanga lo scopo principale della ricerca applicata sulle staminali, quanto ottenuto sinora apre la strada a un utilizzo alternativo delle staminali nella ricerca sulle patologie neurodegenerative: la produzione di sistemi cellulari neuronali umani stabili da ESCs che riproducano le caratteristiche fenotipiche patologiche, meglio di quanto possano fare i modelli animali. Tali sistemi costituiscono un prezioso strumento nello studio dei meccanismi di patogenesi di complesse malattie e nell’identificazione di nuovi bersagli terapeutici.

Contribuendo sia alla comprensione dei processi patogenetici che allo sviluppo di nuove terapie, si prevede che la ricerca sulle staminali continuerà nei prossimi tempi ad accrescere la sua importanza sia nel campo della neurologia che in altri ambiti della medicina.

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Settembre 2009 12:39  

Alzheimer: diagnosi precoce con reti neurali artificiali; il nuovo libro di Marco Mozzoni.La popolazione invecchia e quest’anno saranno 35 milioni i malati di Alzheimer nel mondo. Una cifra di molto superiore alle previsioni, tanto da far parlare Lancet Neurology di "sfida globale del XXI secolo". Sul tema della diagnosi precoce di questa complessa malattia neurodegenerativa è in questi giorni in libreria, fresco di stampa, "Alzheimer: come diagnosticarlo precocemente con le reti neurali artificiali" (Franco Angeli Edizioni, 2010).

 

BRAINFACTOR - TESTATA SCIENTIFICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO
N. 538 DEL 18/9/2008 - DIRETTORE RESPONSABILE: MARCO MOZZONI - ISSN 2035-7109

COPYRIGHT © 2013 BRAINFACTOR Cervello e Neuroscienze - Tutti i diritti riservati

TESTATA REGISTRATA

ISSN 2035-7109 - TESTATA REGISTR. TRIBUNALE MILANO N. 538 18/9/2008 Direttore Responsabile Marco Mozzoni - Colophon - Lab Uni Bicocca

Redazione

REDAZIONE DI ROMA
Viale dei SS Pietro e Paolo 25
00144 ROMA EUR
redazione@brainfactor.it

BrainFactor in CiteFactor

BFJ indexed

BrainFactor Journal è una rivista scientifica indicizzata in Google Scholar.
BrainFactor Journal è una rivista scientifica indicizzata nella Directory of Open Access Journals DOAJ.
BrainFactor Journal indicizzato in Doaj e in Google Scholar
ANNO 2013
Vol 5 Issue 4 - "Disagio"
Vol 5 Issue 3 - "Neuroetica"
Vol 5 Issue 2 - "Morale"
Vol 5 Issue 1 - "Legge professioni"
ANNO 2012
Vol 4 Issue 5
Vol 4 Issue 4 - "Sinp 2012" (Lab)
Vol 4 Issue 3
Vol 4 Issue 2 - "Neuroni specchio"
Vol 4 Issue 1 - "Alfabeto cervello"
ANNO 2011
Vol 3 Issue 2 - "Integrazionale"
Vol 3 Issue 1 - "Agenda cervello"

PARTNER

Brain Awareness Week 2013 - Dana Foundation Partner

Dana Foundation
BAW 2013 Partner

Università di Verona - Infinitamente 2014

Università di Verona
Infinitamente 2014

European Commission - European Researcher's Night 2009 - Associated Event

European Commission
ERN Associated Event

B.R.A.I.N. Basic Research And Integrative Neuroscience - Università di Trieste

Università di Trieste
Centre for Neuroscience

Provincia di Milano - Imprese Creative

Provincia di Milano
Imprese Creative

B Connect !

B CONNECT! Stai connesso! Entra nella piattaforma collaborativa...

© Copyright

BrainFactor (ISSN 2035-7109) è una Testata giornalistica scientifica registrata al Tribunale di Milano al N. 538 del 18/9/2008. Direttore Responsabile: Marco Mozzoni. E' consentito riprodurre articoli di BrainFactor esclusivamente alle seguenti condizioni: indicando la testata BrainFactor, il titolo dell'articolo, il nome dell'autore, il link attivo alla pagina di brainfactor.it su cui è pubblicato; senza alcuna modifica. Oppure usando l'apposito servizio di feed automatici. Salvo diverse indicazioni più restrittive di Copyright indicate in calce ai rispettivi articoli e/o pagine della Testata. Attenzione: ogni abuso sarà perseguito nei termini di Legge.

Creative Commons License


Università degli Studi di Milano Bicocca - Laboratorio di Comunicazione Giornalistica (Marco Mozzoni)

Inside...

BF 24 All News

Ci stiamo preparando...
Corso di Ipnosi Integrazionale.
Scuola Filosofica www.scuolafilosofica.com
Integrational Mind Labs
GIALLO CRIMINALE
BAW 2012
Brain Awareness Week 2012: "L'Alfabeto del Cervello" BrainFactor, SIN, DNTB, Dana

Agenda Cervello

Mozzoni M, Giladrini A (a cura di), L'Agenda del Cervello, con prefazione del Prof. Antonio Federico, Presidente della Società Italiana di Neurologia (SIN), BrainFactor Publishing, Milano 2011
MINDset 2011
Milano 28 Ottobre 2011, ore 18:00 alla Casa della Cultura Via Borgogna 3 - MM San Babila Presentazione del libro: FENOMENOLOGIA DELLA SCOPERTA
Milano 28 Ottobre 2011, ore 18:00 alla Casa della Cultura Via Borgogna 3 - MM San Babila Presentazione del libro: FENOMENOLOGIA DELLA SCOPERTA

Le interviste

Parlano i protagonisti: Montalcini, Bentivoglio, Umiltà, Caramazza, Gallese, Vallortigara, Jacob, Pascolo, Boella, Franzini, Turatto, Sartori, Pietrini, Berlucchi, Soddu, Massimini, ...

Parlano i protagonisti:
Levi-Montalcini, Bentivoglio, Umiltà, Caramazza, Gallese, Vallortigara, Jacob, Pascolo, Boella, Franzini, Turatto, Sartori, Pietrini, Berlucchi, Soddu, Massimini, Bonfanti, Stracciari, Da Re, Pizzolato...

BRAINFACTOR Research © 2013

SHARE


BRAINFACTOR - TESTATA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI MILANO N. 538 DEL 18/9/2008 - ISSN 2035-7109 - DIRETTORE RESPONSABILE: MARCO MOZZONI